MY LIFE | una nuova idea di Food photography

5/29/2014

E' un po che non aggiorno il blog e questa volta lo voglio fare per raccontarvi come è cambiata la mia idea di Food photography. Ho sempre seguito con piacere il blog del mio ragazzo. Lui proponeva piatti squisiti e io fotografavo e mangiavo quasi tutto. Certo, molte volte il piatto che proponeva al pubblico non era poi cosi dietetico ma mi dicevo massì.. l'unico piacere che abbiamo nella vita è mangiare.. :D Ma man mano che andavamo avanti però sia con il blog che con la nostra vita abbiamo deciso di intraprendere un percorso. Ci siamo messi a dieta. Dieta? che parola orribile.. soprattutto per noi donne vero? Sono partita con la speranza di trovare una persona diversa da quelle che avevo sempre conosciuto. Persone che dopo mezza visita già mi dicevano mangia quello.. mangia questo.. togli questo e integra con altro. Cose che non capivo. Così puntualmente arrivavo a casa incazzata per molti motivi e uno dei quali era che avevo buttato via i soldi e secondo.. che ero punto a capo perchè non era quello che stavo cercando.
Sei mesi fa però mi sono affidata ad una amica del mio ragazzo, una biologa nutrizionista che lavora nell' hinterland milanese. Abbiamo cominciato e ora a sei mesi di distanza posso dirvi che sono felice di quello che ho ottenuto fino ad ora, dei miei piccoli successi che vedo giorno per giorno. Questa cosa oltre che farmi sentire benissimo.. mi fa dire al mondo... Con questa dieta si MANGIA!!!! Spesso su Facebook vengo contattata privatamente per avere info su questa "dieta" e la cosa mi fa un enorme piacere. Ho voluto in questo post, farvi vedere qualche piatto (fotografato mesi fa e qualche più recente) che ci pappiamo io ed il mio ragazzo. Alla fine basta mangiare la giusta dose di carboidrati proteine ecc ecc e non si hanno problemi. Volete ulteriori info? Chiedete a lei!

La trovate anche  su FB come Molinari Nutrition
Il suo sito web:  http://molinarinutrition.com/
il suo contatto google +:  +Nutrizionista Luana Molinari.


Bruschetta con zucchine grigliate e fetaBruschetta con zucchine grigliate e feta

Insalata di orzo con zucchine, ceci e feta Insalata di orzo con zucchine, ceci e feta

coppa di yogurt noci e mele  
Coppa di yogurt noci e mele

Uovo al tegamino con spinaci e feta 
Uovo al tegamino con spinaci e feta

Zucchine saltate al formaggio 
Zucchine al parmigiano

Pasta con crema di ceci e pancetta croccante 
Pasta con crema di ceci e pancetta croccante

Pastasciutta e fagioli con zucchine 
 Pastasciutta e fagioli con zucchine

  
 Crumble di banane ed ananas al cioccolato

Quindi ovviamente io continuerò con la mia adorata Food Photography.. ma fotograferò sicuramente cose più light!


A presto ♥




MY LIFE | Paure, cambiamenti e scoperte

5/19/2014

Ho un amico che vuole progettare da zero il mio sito ed aveva suggerito di incorporare anche un blog in modo tale da avere tutto in uno spazio solo.. ma sono indecisa, certo sarebbe un salto di qualità, ma a questo piccolo spazio oramai ci sono affezionata.. non so proprio che fare. All'inizio pensavo di tenere questo per i tutorial di Getty e l'altro nel sito per raccontare altro (tipo la mia vita ecc ecc) ma non gli darei il giusto valore poverino, lo aggiornerei poco ecc ecc.

Sono settimane che aspetto di poter pubblicare delle foto (lo avrei fatto di là appunto) .. di raccontarvi di come sono orgogliosa di me stessa ma non potevo più aspettare. Come sapete in questi mesi mi sono buttata sul cibo ma non perchè non mi interessino più i ritratti.. anzi ma mi piace variare. Torniamo a noi però.

Un giorno mi viene una gran voglia di fare la pasta in casa.. e visto che di un lavoro ancora non se ne vede nemmeno l'ombra e quindi ho tempo libero a volontà mi sono detta... facciamolo! E' stata la mia prima volta, ho voluto fare una sorpresa al mio ragazzo. Mi sono armata di tanta pazienza e ho deciso di fare le orecchiette. Io sono di origine pugliese e quando ero piccola vedevo sempre mia nonna fare queste prelibatezze. Per tenermi buona mi dava sempre un po' di impasto e mi diceva "crea quello che vuoi". Lei sfornava pasta, pizze, focacce e io.. una semi focaccina schiacciata (non proprio bellissima) ma sorridente.. perchè si, facevo gli occhi con i chicchi di caffè e un sorriso grande quanto tutto l'impasto con quello che avevo. Quando poi li dovevamo mettere nel forno ero tutta felice, un po' meno quando poi tiravo fuori la mia opera e mangiandola non aveva lo stesso sapore, e la stessa consistenza delle cose che faceva mia nonna ma ero felice. Da piccola non mangiavo molto ( ho comnciato dopo :D ) ma mi piaceva stare in cucina e mi piace tutt'ora!

La pasta l'ho fatta pensando a lei, alla mia nonna che ora non c'è più.. chissà se da lassù è fiera delle mie orecchiette, ancora un po' sgangherate, che con il tempo spero di fare perfette come le sue. Spero vi piacciano, ci ho messo davvero il cuore a farle. 




Ho deciso poi di accompagnarle ad un pesto di rucola.


Questo è il risultato finale, che presto sarà nel blog del mio ragazzo: Digiunare lontano dai pasti

 


Latest Instagrams

© Sabrina C. Design by Fearne.