LITTLE PHOTO SECRET | Post produzione con Photoshop & Co.

7/21/2015

Nel precedente post di questa nuova rubrica, vi avevo detto che per rendere perfetta una fotografia bisogna anche lavorare con la post produzione.

Non è necessario fare grandi cose non vi preoccupate. Cominciamo? YEAH!
Avete un buon programma di grafica? Io vi consiglio fortemente Adobe photoshop e Adobe lightroom. Sono arrivata ad usare solo ed esclusivamente questi due da quando ho cominciato a scattare fotografie in modo più serio, prima ho utilizzato Paint shop pro o simili. So benissimo che online ci sono un sacco di programmi per questo tipo di funzione ma quello che sento più completo è appunto il primo che vi ho citato.

In principio mi è stato davvero difficile utilizzare PS, non sapevo da che parte cominciare quindi ho cercato un po’ online video tutorial che mi aiutassero (su youtube) ma solo con tanta tanta pratica si ottengono i risultati migliori. So che non sarà facile i primi tempi, o è stato così anche per voi quindi se avrete bisogno rivolgetevi a chi lo usa già.. in modo tale da farvi dare l’aiuto che vi serve!

Una volta che avete il programma giusto e avete fatto qualche prova procediamo al secondo punto, scattare in formato RAW invece che in JPEG. Perchè (vi chiederete voi)? perchè il formato Raw è ad alta definizione, possiamo fare tutte le modifiche che vogliamo e il file non perde qualità cosa che invece succede con il JPEG. Inoltre bisognerà munirsi di un "RAW converter" (questo programma lo trovate sempre sul sito Adobe) per trasformare il file da RAW, appunto, a quello che si vuole.


Come primissima cosa apriamo il programma camera RAW come vi ho anticipato prima, e se cliccate sulle immagini (qui sotto) vedrete come nella prima immagine già modificando solo la temperatura e la tinta della foto come cambia.. Poi potrete fare ulteriori modifiche alla esposizione, contrasto ecc fino ad avere praticamente la foto (quasi) finita!


Qui sotto invece potrete vedere i passaggi di post produzione BASE che potrete fare se non avete camera RAW o se volete modificare ulteriormente qualcosa della vostra foto.




Io di solito controllo, sia utilizzando lightroom che CC: 
• gestione del colore corretta (lavorando su un profilo lavoro "ADOBE RGB (1998)" )
• il bilanciamento del bianco (se è quello giusto)
• i contrasti (curve)
• le luci (valori tonali)
• i colori (con bilanciamento colore e/o correzione colore selettiva)

per le cose leggermente più complesse c'è tempo.. 

Un esempio pratico di questi passaggi ve lo farò vedere molto presto, utilizzando entrambi i programmi che vi ho citato!

2 commenti

  1. Ciao Sabrina, non so bene come sono capitata sul tuo blog ma... ci rimango molto volentieri!
    Nuova Follower :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie Rossella! Sono felicissima di averti qui! ^_^
      Un abbraccio!

      Elimina

Latest Instagrams

© Sabrina C. Design by Fearne.